grasso Archivi | Diego Granese - Entrepreneur/Businessman e Influencer
87
archive,tag,tag-grasso,tag-87,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Dimagrire velocemente non è mai una bella scelta, può causare problemi, e può portarti una volta finita la dieta a rimettere i chili persi!Per capire come dimagrire in modo veloce e salutare per farci del bene dobbiamo iniziare dal principio! I lipidi (detti anche grassi) sono...

Oggi cercherò di sfatare uno dei più grandi miti ormai popolare tra i frequentatori delle palestre. Ovvero che si possano allenare gli addominali "alti" e gli addominali "bassi". Gli addominali o meglio il muscolo retto dell'addome è un muscolo unico che permette di abbassare le coste (muscolo...

[caption id="attachment_15673" align="alignleft" width="194"] Dottor Herman Tarnower[/caption]

La "SDM" abbreviata anche per la difficoltà nel ricordarne il nome "Dieta Scarsdale", è una dieta inventata dal Dott. Herman Tarnower che lavorava nello Scarsdale Medical Center.E' stata messa a punto osservando come i militari Americani reduci dal Vietnam, avessero un rischio cardiovascolare ridotto rispetto alla media della popolazione grazie al regime povero di grassi e decisamente ipocalorico.

La dieta è molto semplice, ha delle regole e menù quasi fisso.

La ripartizione dei macronutrienti della dieta Scarsdale è : 43% proteine, 22,5% di grassi e 34,5% di carboidrati.

Sono molto ridotti i carboidrati e i grassi e proporzionalmente aumentate le proteine.

Si tratta di una dieta per persone sane, che non abbiano malattie o disturbi in corso. Dopo la dieta si passa ad un regime di mantenimento. Se si dovesse col tempo riacquistare peso corporeo la si può ricominciare, ma deve durare solo una settimana.

Le regole sono dieci: