dimagrire Archivi | Diego Granese - Entrepreneur/Businessman e Influencer
25
archive,tag,tag-dimagrire,tag-25,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

L’11 ottobre 2013 era scattata negli USA un’allerta per l’integratore OxyElite Pro dell’americana USP Labs (società che produce anche il famoso Jack3D), noto termogenico/brucia-grassi. Secondo l’FDA (Food and Drug Administration) l’integratore per sportivi ha già causato 29 epatiti, due delle quali hanno richiesto il trapianto di...

Eccomi qui con una recensione pre-vacanze su uno degli integratori piu famosi discussi di sempre nella categoria Termogenici. Sto Parlando della serie "Animal" dell'Universal Nutrition, in particolare del termogenico più famoso al mondo il "CUTS". Il prodotto si presenta in una bellissima scatola decorata con il logo "ANIMAL" in rosso e nero. Dentro troviamo come solito fare dalla casa produttrice, delle accattivanti bustine (42 nel nostro caso) con 9 capsule ciascuna, le capsule hanno colori differenti in modo da poter essere individuate e non confuse. Ogni capsula ha una determinata funzione. [caption id="attachment_15604" align="aligncenter" width="225"] Capsule[/caption] Cosa ne penso? Bel gesto commerciale...studiate per sembrare qualcosa di incredibile,ma non fatevi impressionare i contenuti sono del tutto naturali e in nessun modo rientrano nella catgoria doping. Nella versione americana si consiglia l'uso di due pack quotidiani: Il primo a digiuno la mattina 30 minuti prima di fare colazione. Il secondo 45 minuti prima del workout. Ma vediamo qual'è la peculiarità e i contenuti di questo integratore   [caption id="attachment_15599" align="aligncenter" width="160"] Etichetta Animal Cuts[/caption] Come potete notare le indicazioni sono per 8 capsule, ma il realtà le capsule sono 9...No non è come state pensando non c'è la capsula sorpresa, è solo che uno o piu complessi, avendo molte componenti, è stato diviso in piu capsule. Analizziamoli insieme:

Dimagrire velocemente non è mai una bella scelta, può causare problemi, e può portarti una volta finita la dieta a rimettere i chili persi!Per capire come dimagrire in modo veloce e salutare per farci del bene dobbiamo iniziare dal principio! I lipidi (detti anche grassi) sono...

[caption id="attachment_15673" align="alignleft" width="194"] Dottor Herman Tarnower[/caption]

La "SDM" abbreviata anche per la difficoltà nel ricordarne il nome "Dieta Scarsdale", è una dieta inventata dal Dott. Herman Tarnower che lavorava nello Scarsdale Medical Center.E' stata messa a punto osservando come i militari Americani reduci dal Vietnam, avessero un rischio cardiovascolare ridotto rispetto alla media della popolazione grazie al regime povero di grassi e decisamente ipocalorico.

La dieta è molto semplice, ha delle regole e menù quasi fisso.

La ripartizione dei macronutrienti della dieta Scarsdale è : 43% proteine, 22,5% di grassi e 34,5% di carboidrati.

Sono molto ridotti i carboidrati e i grassi e proporzionalmente aumentate le proteine.

Si tratta di una dieta per persone sane, che non abbiano malattie o disturbi in corso. Dopo la dieta si passa ad un regime di mantenimento. Se si dovesse col tempo riacquistare peso corporeo la si può ricominciare, ma deve durare solo una settimana.

Le regole sono dieci:

La "Dieta a Zona" famosa per essere una dieta equilibrata, anche detta "40-30-30" dal fatto che la prima regola fondamentale di questa dieta è assumere i nutrienti in queste modalità: 40% carboidrati, 30% proteine, 30% grassi.

Preciso che le percentuali si riferiscono alle calorie apportate dai 3 nutrienti fondamentali e non dal loro peso.

Il metodo alimentare Zona, è un'idea del biochimico Barry Sears(laureato in biochimica e ricercatore specializzato nel controllo dietetico delle risposte ormonali). Consiste in un regime alimentare che mira al mantenimento di un livello di glicemia stabile nel sangue e un bilanciamento ormonale. Ma non solo è importante anche svolgere attività fisica e manterene sotto controllo lo stress quotidiano.

La Dieta a Zona come abbiamo capito si concentra su quattro elementi fondamentali:

[caption id="attachment_15681" align="alignleft" width="248"] Dott Nicola Sorrentino[/caption]

Oggi vi voglio parlare del Dott. Nicola Sorrentino, medico milanese specializzato in Scienza dell'Alimentazione e Dietetica , meglio conosciuto come "Dietologo dei Vip".

La sua dieta ha tre punti fondamentali:

-La Pasta non fa ingrassare

-Troppa carne fa male

-Mangiare sano previene le malattie

Tutte cose risapute, ma vediamo quali sono i principi di questa dieta: